Amatori a 6, un campionato sempre più equilibrato e combattuto


Resta apertissimo e molto combattuto il Campionato Uisp Amatori a 6 giocatori, con almeno cinque formazioni, racchiuse nello spazio di quattro punti, che possono ancora ambire legittimamente al titolo.   

La capolista Olimpic Pra’ Pegliese 1971, a quota 16, ha salvato a stento la propria imbattibilità nel difficile confronto con il Gsc Comunale Sant’Olcese Carrozzeria KF (quarto con 13 punti).
L’accanita sfida si è chiusa in parità per 4-4 con i santolcesini a segno grazie ad una doppietta di Cirillo e agli acuti di Pala e Toma; i praesi si sono avvalsi di un Geremicca superlativo (che ha calato un tris) e di un guizzo di Pische.

Alle spalle dell’Olimpic, hanno rosicchiato un punto prezioso l’Edilitecno Design AB Edilizia e il Senzanome, che sono saliti a 14 punti.

Gli edili hanno battuto con autorevolezza (9-3) un pur coraggioso Real Ponente

Il Senzanome ha invece dovuto faticare parecchio per aver la meglio su un indomito Bambocci Team (5-4).
Il Senzanome ha colpito con Sorbera (doppietta), Russo, Bianchi e De Siena; i rivali hanno risposto in parte con Martino (doppietta), Roba e Antonacci. 

L’Angy Friends, quinto con 12 punti, ha sconfitto con un netto 9-4 l’Edilcleri.
Agli edili non sono bastate le marcature di Marchio (tripletta) e Lustrino, visto che gli avversari hanno esibito un fantastico Gardella (quaterna), affiancato da Gizzarelli e Molinari, autore di una doppietta coiascuno (un autogol ha completato lo score dell’incontro). 

L’All Scars S.C. ha liquidato con un severo 5-0 il Teplice, ultimo con un punticino, come il Bambocci Team.
L’All Scars ha timbrato per ben quattro volte con Stoica e con uno spunto di Fonzi.  

Infine, il Cibona CB ha piegato con un inusuale 1-0 lo Studio Fossati srl.
In una gara con un punteggio da calcio a undici, è bastato uno spunto di Maccri per far pendere la bilancia dalla parte del Cibona.

Nella graduatorie riservata ai bomber, lotta in famiglia tra Pasquale Geremicca, dell’Olimpic Pra’ Pegliese 1971, con 26 reti, e il suo compagno di squadra Alessio Sercia, a quota 25.
Con 23 gol troviamo Gabriele Marchio (Edilcleri) e Pasquale Cirillo (Gsc Comunale Sant’Olcese Carrozzeria KF) (Francesco Ferrando).