Torneo Calcio d'Inverno, è 'Roccacannuccia-Troeggi Team' il gran finale


E’ il Roccannuccia, primo nella stagione regolare, la seconda finalista del Torneo Calcio d’Inverno.
Dopo aver vinto all’andata contro l’Arcadia ’92 con il minimo scarto (2-1), ha pareggiato con un sofferto e combattuto 2-2 nel return match. 

La sfida è stata tesa come una corda di violino e appassionante come un concerto rock.
Le due squadre hanno infatti dato vita ad un incontro equilibrato ed emozionante.
Gli “arcadi” hanno tentato di tutto per ribaltare l’1-2 dell’andata, ma non è bastata la magnifica doppietta dello scatenato Ranieri a far pendere la bilancia dalla loro parte.
I “colchoneros” hanno resistito e contrattaccato, raggiungendo il traguardo grazie alle marcature di Privato e De Vita. 

Il Roccacannuccia “incrocerà i bulloni” con il Troeggi Team (che ha eliminato il Testana Calcio) nella finalissima del 21 giugno (campo di Oregina, ore 21,30).

Subito prima (alle 20,30) Arcadia ’92 e Testana Calcio si contenderanno il terzo posto.
Al termine delle partite, verrà effettuata la premiazione. 

Patrick Seck, del Troeggi Team, è in vetta alla classifica marcatori, con 30 reti.
Sarà lui che cercherà di trascinare i compagni verso la vittoria nella finale.
Ma il Roccacannuccia parte leggermente favorito, visto che nella regular season ha già sconfitto per due volte i rivali: 6-3 e 4-3.
La sfida secca ha un’atmosfera diversa e potrebbe cambiare tutto.
I biancorossi contano però di confermare la loro superiorità.

Ricordiamo, per chiudere, che il Muppet si è aggiudicato la Coppa Disciplina.
E’ stato l’ultimo della classe, con zero punti in dodici partite.
Ma è risultato il più corretto, con appena 3 punti di penalità nella Coppa Disciplina. E, sicuramente, si è laureata squadra simpatia del torneo, giustificando in pieno il nome che porta, ispirato ai famosi pupazzi della televisione (Francesco Ferrando).