Amatori a 6, Real Ponente e Real Pluto sugli scudi nel 6° turno


Il Real Ponente non perde un colpo e aspetta con trepidazione lo scontro con i campioni in carica dell’Ediltecno Design AB Edilizia del 1° dicembre per capire se potrà davvero puntare al titolo.

Intanto, nel 6° turno, del Campionato Uisp Amatori a 6 giocatori ha infilato la sesta vittoria consecutiva, mandando al tappeto con un secco 4-0 il temibile Olimpic Pra’ Pegliese 1971.  

Anche il Real Pluto sa disputando un campionato di vertice.
Contro lo Studio Fossati SRL è arrivato un altro convincente successo per 5-1, grazie ad una magica tripletta di Maurizio Renna, ad uno spunto di Giuseppe Misurale e ad un autogol.
Gli avversari hanno siglato soltanto una volta con Stefano Dossi.

Il Cibona C.B. ha spazzato via con un eloquente 8-0 il Teplice, con gli irresistibili uno-due di Andrea Parodi, Federico Ferrando e Lorenzo Bianchi.
Hanno completato l’opera di demolizione Umberto Galliani e una sfortunata autorete. 

La Banda Bassotti, a segno con Jose Ivan Balon Rojas, Claudio Rossi, Massimiliano Ferrigno e Michelangelo Conte, si è arreso alla superiorità del Mambo FC, che si è imposto con un netto 10-4.
I rossoblù hanno centrato il bersaglio con uno spaventoso tris di Andrea Di Bella, le doppiette di Alessandro Sannino e Luca Morstabilini e gli affondi di Simone Mina, Gianluca Pisano e Vanja Ferrando.

Il Resto Del Mondo ha doppiato nel punteggio (10-5) il Bambocci Team.
Francesco D’Amico ha recitato il ruolo di protagonista calando un tris; Giuseppe Giugno e Marco Vassallo si sono limitati (si fa per dire) ad una doppietta, a cui vanno aggiunte le bordate di Bruno Piccardo e Giuseppe Bignone e un autogol.
Il Bambocci Team ha risposto parzialmente con una superba tripletta di Mirko Martino e il bis di Gregory Caddeo.

Gsc Sant’Olcese KF Service-All Scars S.C. si giocherà il 6 dicembre (ore 20), Nanetta 11-Ediltecno Design AB Edilizia addirittura il 9 febbraio 2017.

Nella classifica cannonieri, Emanuele Cipollaro (Gsc Sant’Olcese KF Service) comanda con 14 reti, seguito, a quota 12, da Claudio Redenti (Ediltecno Design AB Edilizia).
Con 11 viaggia Francesco D’Amico (Resto Del Mondo) (Francesco Ferrando).