Amatori a 8, tutto pronto per il "gran finale"


Una finale è per definizione impronosticabile, aperta ad ogni soluzione: nel calcio basta un episodio a far pendere la bilancia da una parte o dall’altra.  Vero. Ma non è sempre così.

Come si fa a non indicare come strafavorita una squadra, nel caso specifico il Genova Calcio Anni 50, che nell’arco della stagione non solo è imbattuta, ma ha vinto 21 partite su 22 (l’altra l’ha pareggiata nel girone dei play off per 1-1 con il Circolo Uguaglianza)?
Senza contare che ha anche già sconfitto per due volte l’altra finalista, il Sushi-Si Genova, durante la stagione regolare (2-1 all’andata e 4-1 al ritorno).
La compagine di Simone Spinelli, super bomber del torneo con ben 63 reti, è quindi nettamente avvantaggiata nell’atto decisivo del Campionato Uisp Amatori a 8 giocatori, in programma il 30 maggio, a Villa Gavotti, ore 21. Insomma, in un ipotetico sito di scommesse la sua vittoria avrebbe una quota ridicola, non superiore all’1,05-1,10. 

Certo, il Sushi-Si Genova non sarà un avversario morbido.
E’ una formazione solida, ben organizzata e con ottime individualità. Basti pensare alla classe immensa di Ciprian Costantin Craciun, vice capocannoniere con 38 centri.
I giallo-azzurri venderanno cara la pelle e faranno di tutto per sovvertire le previsioni e sconvolgere ogni logica calcistica. Ma sarà dura reggere l’urto e la potenza di fuoco di una corazzata che pare inaffondabile. 

Intanto, il Real Ponente si è assicurato il terzo posto, superando per 3-1 I Lucani, rivelazione del campionato.
I “realisti”, più lucidi nei momenti topici del confronto, hanno capitalizzato al meglio le fiondate di Daniele Campoliti, Simone Megna e Denny  Costanzo, sempre letale sotto porta.
Sul fronte opposto, ha centrato il bersaglio il solo Domenico Lazo.

PLAY OUTStasera, 29 maggio, si conclude anche il torneo di consolazione, con la sfida tra Movimento Rangersport 3n Strade Prima e Radiocativity (sempre a Villa Gavotti, sede del campionato, alle ore 21).
Oltre alla soddisfazione di una vittoria, che fa sempre piacere, ci sarà in palio anche un premio concreto: chi avrà la meglio godrà infatti di uno sconto del 50% sull’iscrizione per il 2017-2018 (Francesco Ferrando).