'Torneotto', le sorprese dei quarti di finale


Anche l’interessante e originale “Torneotto” di Villa Gavotti ha giocato i quarti, riservando una grossa sorpresa.

Il Real Ponente ha infatti battuto ed eliminato il favoritissimo Sushi-Si Genova, secondo nel campionato UISP Amatori a 8 giocatori, dove fu sconfitto solo ai rigori dal Genova Calcio Anni 50.
I “realisti” si sono imposti per 2-0, applicando una perfetta tattica di gara, esaltata dagli acuti di Denny Costanzo e Alessio Giacinto Giarratana.

Il Sestri Ponente Still ha proseguito la sua corsa, piegando per 3-2 l’FC Boca Zena, al termine di un confronto appassionante.
I sestresi hanno prevalso d’un soffio, capitalizzando le marcature di Fabio Polotti, Massimiliano Castelli e Adriano Masini. I bochensi sono usciti di scena a testa altissima, colpendo con Andrea Daros e Rosario Licata.

Un Genova Galaxy praticamente perfetto ha steso per 3-0 il Campomorone Sant’Olcese, protagonista anche nella serie A1 del Lavoratore Uisp a 11 giocatori.
Sul terreno più ristretto hanno però dominato i “galattici”, che hanno centrato il bersaglio con una fantastica doppietta di Alessandro Pelle e un tocco di Fabrizio De Angelis.

Ancor più ampia e agevole l’affermazione del KF Service Srl, che ha rifilato un “tennistico” 6-0 all’Asd Gymnotecnica.
Hanno “chiuso il set” con autorevolezza gli spunti Alessandro Ferrando (che ha calato un irresistibile poker), Andrea Romani e Andrea Garofani.

Le semifinali, in calendario sempre a Villa Gavotti il 14 luglio, saranno: Real Ponente-Genova Galaxy (ore 21) e KF Service Srl-Sestri Ponente Still (ore 22).

Nella graduatoria riserva agli attaccanti, svetta ancora (ma è stato eliminato con il suo Sushi-Si Genova) Ciprian Costantin Craciun, con ben 9 centri.
Lo segue con 7 reti Denny Costanzo, bomber del Real Ponente.
A 5 troviamo poi Alessandro Ferrando e Fabio Cesare Imperiale (KF Service Srl), Alessandro Pelle e Alessandro Pische (Genova Galaxy) (Francesco Ferrando).