'Coppa Lavoratore Uisp', partita la seconda edizione


Con le gare d’andata del primo turno, è scattata questa settimana la seconda edizione della 'Coppa Lavoratore UISP', il torneo che offre tutta l’adrenalina, il fascino e l’incertezza dell’eliminazione diretta, su gare di andata e ritorno, più eventuali ripescaggi.
Al via ci sono dodici squadre, con tutti gli incontri programmati per le ore 21,30.

Due le gare già disputate di questo primo turno: Gente della Notte (che sta dominando il girone B) ha impattato 0-0 contro il Mignanego Bunker (Serra Riccò, 16 gennaio), mentre al Baiardo, impianto “G. Strinati”, AF Calcio ha superato 5-2 il Real Quezzi EAM Edilizia Artigiana Moderna.

L’ASLA Genova, detentrice del trofeo e favorita d’obbligo insieme alla Cattolica Bogliasco, esordirà in casa questa sera, 17 gennaio, a Borzoli, contro l’Ansaldo Energia, altra compagine del Lavoratore serie A1.

La Cattolica Bogliasco, sconfitta di misura nel 2017 in finale dagli uomini di Alessandro Scarcella, se la vedrà nella stessa data con il Saint Trappa (San Desiderio).

Molto interessante, e presumibilmente equilibrata, la partita che mette di fonte Atletico Quarto, leader al momento del girone A di serie A2 e Campomorone Sant’Olcese (Via Maritano “A”, 17 gennaio).

Completa il programma Ca’ De Rissi San Gottardo-Zener, unico duello tra squadre di A2 (Cornigliano, 17 gennaio).

Si qualificano al secondo turno le vincenti di questi sei scontri, in cui le reti in trasferta non valgono doppio in caso di parità, contrariamente a quanto avviene abitualmente.
A queste formazioni si aggiungeranno anche d “lucky loser”, ovvero le due migliori perdenti, per comporre il quadro dei quarti di finale (Francesco Ferrando)