Amatori a 7, la prima giornata della seconda fase


E’ cominciata con un emozionante pareggio per 2-2 l’avventura nel Girone 1 dei Play-Off del Campionato Uisp Amatori a 7 giocatori di FC Quinto e Ediltecno Design AB Edilizia, due delle formazione maggiormente accreditate alla vigilia.
L’equo verdetto è scaturito da una gara intensa e vivace, con la formazione di Massimiliano Sgambelluri che ha trafitto gli avversari col magnifico uno-due di Antonio Pandiscia.
I voltresi sono “andati in meta” con Andrea De Luca e Gianluca Motta.

I quintini sono rimasti in vetta a quota 3, grazie ai 2 punti di bonus, ma ora sono tallonati dal Gsc Sant’Olcese KF Service, che ha strapazzato con un roboante 8-2 la Nuova Pedemontana, capace di farsi viva in avanti con i tocchi di Alessio Barbuzza e Walter Marongiu.
I santolcesini si sono scatenati, travolgendo ogni barriera con le irresistibili triplette di Luigi Saccone e Mourad Bousetta, più gli acuti singoli di Michele Valente e Ahmed Zahid.

Classifica Girone 1: FC Quinto punti 3; Gsc Sant’Olcese KF Service 2; Nuova Pedemontana, Ediltecno Design AB Edilizia 1.

Girone 2Pro Sesto Genova e Serramenti Struppa, favorite per l’accesso alle semifinali, hanno subito dovuto lottare per strappare un risultato positivo.

I sestesi, che partivano davanti in virtù dei punti di bonus, sono stati bloccati sul 3-3 da un’indomita US Valponte 1986, abile nel cogliere l’attimo fuggente con una sontuosa doppietta di Davide Ferrando e uno spunto del solito Stefano Ferrante.
I rivali hanno risposto a tono con l’ottimo Claudio Cerasuolo (che ha concesso il bis) e Davide Procolo Conte.

La compagine di Struppa ha superato a fatica una combattiva Polisportiva Sant’Eusebio con un adrenalinico 4-3.
I bavarini hanno centrato il bersaglio con Stefano Longo e Giacomo Cardinale, più un autogol.
I biancoblù si sono imposti in volata, sfruttando una favolosa tripletta dell’immarcabile Francesco Di Franco e un’invenzione di Fabrizio Casazza, che “timbra” sempre il cartellino.

Classifica Girone 2
: Pro Sesto Genova, Serramenti Struppa punti 3; US Valponte 1986 1; Polisportiva Sant’Eusebio 0.

Play-Out – Girone 1 – Scatto immediato del Roccacannuccia, che ha steso per 5-3 una valida La Resistente Il Cantinone, che ha trovato lo spiraglio giusto con Gabriele Pranzo e Alessandro Fossati (doppietta).
Il team del presidente-giocatore tuttofare Tommaso Ricci è stata più precisa e letale sotto porta, con un tris da urlo di Francesco Conti e le stoccate di Simone d’Ambrosio e Andrea Tantillo.

Pari e patta (3-3) nell’interessante sfida tra P&P Carburanti New Truck e Capichera Calcio.
I busallesi sono passati con l’uno-due di un formidabile Roberto Pesciallo e un fendente di Mauro Percivale.
I viola si sono fatti valere con le conclusioni al bacio di Federico Capilli (bella la sua doppietta) e Samuele Canepa.

L’All Scars S.C. ha riposato.

Classifica Girone 1: Roccacannuccia punti 2; P&P Carburanti New Truck, Capichera Calcio 1; All Scars SC, La Resistente Il Cantinone 0 (All Scars SC una partita in meno).

Girone 2GS Gaiazza e Nuova Pedemontana Cantera Carrozzeria Mannino hanno subito messo le cose in chiaro, conquistando due ampie affermazioni.  

L’équipe di Ceranesi ha mandato al tappeto con un 4-0 che non ammette discussioni gli Artisti Vari, incapaci di contenere le folate degli avversari, concretizzate al meglio da Federico Repetto, Matteo Traverso, Matteo Parodi e Raffaele Nuovo.

I “canterani” hanno tramortito con un pesante 7-2 il San Ciro Eremita.
Luca Sobrero è stato il protagonista più brillante con una tripletta da urlo, ma si sono distinti, con una doppietta ciascuno, anche Matteo Poirè e Gioele Rosa.
I “santi” hanno solo potuto limitare un po’ i danni con le bordate di Alessandro Renna e Davide Boero.

Ha riposato il Percivale’s Team.

Classifica Girone 2: Pedemonatna Cantera Carrozzeria Mannino, GS Gaiazza punti 2; Percivale’s Team, Artisti Vari 0; San Ciro Eremita -1 (Percivale’s Team una gara in meno).

Nella graduatoria generale dedicata ai bomber, comanda Andrea De Luca (Ediltecno Design AB Edilizia) con 36 segnature, due in più di Luigi Saccone (Gsc Sant’Olcese KF Service Srl).
Fabrizio Casazza (Serramenti Struppa) è a 31, seguito a 27 dal compagno di club Matia Tonetti e da Alessio Mastrangelo, del GS Gaiazza.
Vladyslav Dzyunko (FC Quinto) è a 25, Giacomo Cardinale (Polisportiva Sant’Eusebio) a 24 (Francesco Ferrando)