'Torneotto', Borgo Antico conquista l'edizione 2018


Si scrive Borgo Antico ma si pronuncia Genova Calcio Anni 50.
E, in ogni caso, la storia finisce sempre in gloria.
Gli Anni 50 hanno conquistato il quarto “scudetto” consecutivo del campionato Uisp Amatori a 8 giocatori e il Borgo Antico, con molti elementi che avevano appena centrato l’ennesimo titolo, ha chiuso la stagione aggiudicandosi con autorevolezza il “Torneotto”, la manifestazione che ha animato le serate estive dell’impianto sportivo di Villa Gavotti a Genova-Multedo.

Nella finalissima, i dominatori del torneo, reduci dal 4-0 rifilato al Genova Galaxy in semifinale, hanno steso con un perentorio 6-2 l’RC Tech (1-0 in semifinale all’Ivaldi & Generale), che è riuscito solo a contenere il passivo con i guizzi di Daniele Spadafora e Alessio Furiosi.
Per il resto, hanno imperversato Carlo Rovatti (che ha timbrato una splendida doppietta) e soci, incontenibili grazie ad una cifra tecnica straordinaria.
Le altre marcature portano la firma di Luca Ferrari, Nikola Sekulic, Victor Vidal Moreschi Vera Guerrero e Roberto Barozzi.

Nella classifica cannonieri, hanno primeggiato, con 6 reti ciascuno, Brian Marchi (Ivaldi & Generale) e Carlo Rovatti, classe 1983, uno degli “intramontabili” del Borgo Antico.
Il suo compagno di squadra Luca Ferrari ha chiuso a quota 5, seguito a 4 da Armando Iazzetta (ancora Borgo Antico), Marco Benedetto Sofia (Ivaldi & Generale) e Nicola Manzo (RC Tech) (Francesco Ferrando)