'Vintage Cup', primo posto per Pedemover Market Castagna


E’ calato il sipario anche sull’ultima manifestazione estiva organizzata dall’UISP, la “Vintage Cup”, torneo a sette riservato alla categoria Over 40, che ha avuto come scenario il “Fumeri” di Mignanego.

Nella finalissima, il Pedemover, targato per l’occasione Market Castagna, ha superato per 5-3 il Vegi, al termine di un confronto serrato e divertente, con entrambe le formazioni votate all’attacco e capaci di offrire uno spettacolo di qualità.

I nerazzurri, favoriti della vigilia dopo aver vinto il girone ed aver sconfitto nettamente in semifinale l’Agua Etilic Korps Cabrones (5-0), hanno capitalizzato meglio le manovre offensive, risultando più lucidi nei momenti cruciali della partita.
Il Vegi è comunque uscito a testa alta dalla sfida, dimostrando di essere competitivo e determinato, come aveva già fatto in semifinale, quando si era imposto di misura (5-4) sull’Old Blacks.

Nelle file dei vincitori, si è messo particolarmente in luce Gianluca Ruffino, realizzatore implacabile, punto di riferimento in avanti e abile anche come costruttore di gioco.
Nelle file del Vegi, il più ispirato è parso Francesco Palmieri, sempre pronto e concentrato sotto porta (Francesco Ferrando)