Presentazione Campionato Amatori a 7 giocatori


Saranno sedici, divise in due raggruppamenti da otto, le partecipanti al campionato Amatori a sette, giunto ormai alla ventisettesima edizione (la prima si svolse nel 1993-94). Da allora ha visto crescere continuamente le adesioni e i consensi. Dopo la stagione regolare, con partite di andata e ritorno, le prime quattro classificate di ciascun girone si qualificheranno per i playoff, mentre le altre disputeranno i playout. 

Due le favorite per il titolo: Pro Sesto Genova, vice campione in carica per aver perso la finale della scorsa stagione con il Serramenti Struppa, ed Ediltecno Design AB Edilizia, presenza storica della competizione, con tre trofei in bacheca (2009-2010, 2013-2014, 2015-2016). 

Le possibili outsider sembrano essere US Valponte 1986, Campomorone S. Olcese e Pedemontana Cantera, inserite nel gruppo B, che, vista la presenza pure della Pro Sesto Genova, appare sulla carta come il più competitivo. 

Questo il calendario della prima giornata: Campomorone S. Olcese-Zener (4 novembre, Via Maritano B, ore 21), Pedemontana Cantera-La Resistente (4 novembre, Negrotto B, ore 21), US Valoponte 1986-Calcio Tegliese (5 novembre, Via Maritano B, ore 20), Pro Sesto Genova-Schiappe 04 (7 novembre, Negrotto C, ore 21).

Nel Girone A, sono inserite, insieme all'Ediltecno Design AB Edilizia, San Ciro Eremita, Capichera Calcio, Grifone, Hellas Madonna, San Teodoro Ketzmaja, Roccacannuccia e CUS Genova ASD. 

Il turno inaugurale prevede i seguenti incontri: San Teodoro Ketzmaja-CUS Genova ASD (5 novembre, Via Terpi, ore 22), Hellas Madonna-San Ciro Eremita (5 novembre, Via Terpi, ore 21), Capichera Calcio-Grifone (6 novembre  Via Terpi, ore 21), Ediltecno Design AB Edilizia-Roccacannuccia (7 novembre, Via Terpi, ore 22). 

Francesco Ferrando