Amici di Tury Cep di nuovo campioni


Gli Amici di Tury Cep hanno conquistato il titolo degli Over a sette, dominando il gironcino dei playoff, dopo aver dettato legge pure nella stagione regolare. Nella terza e conclusiva giornata, i neo campioni hanno piegato per 3-2 l'accanita resistenza del Pedemover Market Castagna, a cui non sono bastate la determinazione del collettivo e ad un paio di squilli in avanti di Andrea Biggi. Sul fronte opposto, decisive le tre fantastiche prodezze dello scatenato Daniele Giugno.

Nell'altro incontro, l'ASD Gaeta 1983 ha liquidato con un perentorio 8-5 l'Olimpic Para per 8-5. I praesi hanno colpito con una prodigiosa quaterna di Giuseppe Alongi e uno spunto di Francesco Centomani. I gaetani, molto brillanti in fase offensiva, hanno capitalizzato la loro enorme mole di gioco con un prodigioso tris di Jose Alberto Cortes Cuero e una cinquina da urlo dell'immenso Marco Conti. 

Classifica: Amici di Tury Cep p. 7; ASD Gaeta 1983, Pedemover Market Castagna 3; Olimpic Para 0.

Il Mignanego KF Service si è consolato aggiudicandosi la Coppa Disciplina, che dà diritto ad uno sconto del cinquanta per cento sull'iscrizione al prossimo torneo  che inizierà tra poco.

Nella graduatoria cannonieri, ha trionfato Giuseppe Alongi, dell'Olimpic Para, che ha timbrato in 29 occasioni. Secondo, a quota 20, Marco Conti (ASD Gaeta 1983), terzo a 15 Francesco Centomani, compagno di squadra di Alongi. Segue a 14 Andrea Biggi (Pedemover Market Castagna). Poi, a 13, troviamo Daniele Giugno, bomber deputato degli Amici di Tury Cep, Massimo Masala e Massimo Gattulli (entrambi del Mignanego KF Service). Manuel Jovanny Chuquicusma Conforme (ASD Gaeta 1983) e Simone Deirino (L'Ex Atletico) si sono attestati a 11. A 10 Stefano Poggi (Mignanego KF Service), Paolo Di Maggio e Claudio Redenti (Sporting Ketzmaja).

Francesco Ferrando