Coppa a 11: primi verdetti


Percorso lineare, senza scossoni e sorprese, nel primo turno ad eliminazione diretta della Coppa Uisp a undici. Le favorite della vigilia hanno confermato ampiamente i pronostici, qualificandosi in scioltezza. Per l'Ansaldo Energia il confronto con il Phoenix 1995 Ottica Rattaro è stato una passeggiata di salute, come testimonia il 7-0 a suo favore. Non c'è stata storia, con gli ansaldini padroni assoluti del campo, che hanno mandato a segno gli uomini più attesi: Felice Mallia, Valerio Vigo e Matteo Bisaccia (che hanno concesso il bis), Alessio Cocchella e Rosario Licata. 

Andamento simile per il Saint Trappa, che ha inflitto un severo 7-3 al New Old Boys, che si è dovuto accontentare dei guizzi di Michele Longo, Alessandro Carlino e Leonardo Migliaccio. I "trappisti" hanno messo in mostra un irresistibile Alessio D'Agostino (autore di un tripletta da "alieno"); hanno timbrato il cartellino anche Marco Pozzo (pregevole il suo uno-due), Andrea Doninelli e Jacopo Galliano. 

L'Ottica Gualducci 2 Settembre 1971 ha liquidato senza colpo ferire (3-0) l'AZ Football Club. Qualche problema in più per la Cattolica Bogliasco, che ha dovuto impegnarsi per venire a capo di un coriaceo San Gottardo (3-1). La compagine di Alessio Romano ha graffiato con Jose' Edison Montiel Castro. Ma la superiore geometria di gioco degli bogliaschini ha fatto la differenza, anche per la vena realizzativa di Ayoub Zouhir, Andrea Alacqua e Andrea Maraniello. 

Nella classifica cannonieri, comanda Matteo Bisaccia (Ansaldo Energia), con 7 marcature, tallonato a 6 da Sandro Caruso, dell'Ospedale San Martino (che vanta la miglior media gol) e Gabriel Bonfim Mello, del New Old Boys. A quota 5 troviamo poi il bomber del Saint Trappa, Alessio D'Agostino. 

Nel secondo turno ad eliminazione diretta, la Cattolica Bogliasco se la vedrà, in un incontro incerto e palpitante, con l'Ansaldo Energia (9 luglio, Bogliasco Comunale, ore 21), mentre l'Ottica Gialducci 2 Settembre 1971 sfiderà il Saint Trappa (10 luglio, Borzoli, ore 11), in in altro match intenso. La vincente di Cattolica Bogliasco-Ansaldo Energia affronterà in semifinale l'Ospedale San Martino; il Golfo Paradiso PRCA si batterà invece con chi prevarrà tra Ottica Gualducci 2 Settembre 1971 e Saint Trappa (entrambe le gare si disputeranno il 14 luglio).

La finale, prevista per il 16 o 17 luglio, si svolgerà nell'impianto di Begato 9, il più adatto, secondo gli organizzatori, per ospitare la manifestazione rispettando tutti i protocolli anti Covid 19. Dopo il match decisivo, verranno premiate le squadre in testa ai campionati 2019-2020 al momento della forzata interruzione dell'attività: AF Calcio (Lavoratore A1) e New Old Boys (Lavoratore A2) e la Coppa Disciplina che è andata ad ARCI isoverde (A1) e Nazario Et Celso (A2).  

Francesco Ferrando